lunedì 17 agosto 2015

Anch'io speravo che, tornando, avrei trovato la pace nel mondo, ma...

Non cercate di leggerci, non capisco neanche io la mia grafia!
Due sole parole: sono tornato.

Non è una minaccia né una promessa ma un dato di fatto.
E non ho trovato né la pace nel mondo né che qualcuno mi abbia fatto un generoso versamento sul conto corrente. Bah!
In verità sono qui da una settimana, ma solo ora riprendo in mano il blog.
Le ferie sono finite già da un po' e devo dire che Luino, dove sono stato, è una bellissima cittadina, molto accogliente e ospitale, nonché (che non guasta!) con ottimi prezzi affatto... vacanzieri, nel senso che si può vivere con il giusto pur trovandosi in un paese turistico.
Unica pecca: nel paese di Piero Chiara non c'è nulla che lo ricordi, se non una decina di totem abbastanza anonimi in luoghi richiamati dallo scrittore nei suoi romanzi. Una delusione! almeno per me che ero andato nella speranza di visitare, che so', la sua casa o qualche altro posto che lo richiamasse.
Nei prossimi giorni posterò un racconto iniziato a scrivere nel viaggio d'andata e terminato a Luino in un paio di giorni. Per ora non vi dico niente, se non che la foto di copertina è la minuta del testo presa dal mio notes.
Ora vi lascio con qualche foto di Luino scattata coi potenti mezzi (!!!) del mio telefonino; e si vede dalla scarsa qualità.

Un bellissimo tramonto (rovinato dalla mia foto)



Il viale alberato del lungolago superiore




 
Famiglia di papere a scuola di nuoto!



Vi stimo grandemente tutti!

L'oste Juan

9 commenti:

  1. Mi da l'idea di un posto che potrebbe piacermi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicuro che ti piacerebbe di certo! Passeggiate tranquille sul lunghissimo lungolago, l'odore e il suono dell'acqua, i tantissimi animali che abitano il lago, i parchi piccoli ma numerosi. Un bel posto, insomma, per una vacanza anche breve. Peccato per la mancanza di un museo o di qualsiasi altra cosa che ricordi Chiara!

      Elimina
  2. Va bene, son contento che sei tornato a scrivere. Facci leggere qualcosa al più presto. Per fortuna hai citato Piero Chiara e non un altro famoso cittadino di Luino, hehehe, un salutone Juan.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che nei prossimissimi giorni metterò on line il racconto che, comunque, è molto breve: forse poco più di 1000 parole. L'ho scritto d getto ma poi ho limato quasi ogni parola. Potrete giudicare poi voi. Ho pensato anche "quell'altro" famoso luinese, ma pur standomi molto simpatico, non regge il paragone.

      Elimina
  3. Io infatti Luino la conoscevo solo per "quell'altro famoso".
    Bentornato Juan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Sì, forse è più famoso "l'altro" ma io ero andato per Piero Chiara e sono rimasto deluso: non dico un museo, ma almeno una sezione come si deve alla biblioteca comunale! Evidentemente a Luino sono già avanti: la cultura è solo quella transitoria della Tv e non quella imperitura del libro...

      Elimina
  4. Com'è che il mio rivelatore di cookies sul tuo blog impazzisce? Me ne segnala ben 84...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, adesso solo 5. Si vede che era davvero impazzito :)

      Elimina
    2. non so che dirti... non ne capisco niente!

      Elimina